loader image
MarSEC

La campagna Tesseramenti 2021 è conclusa per
raggiungimento del numero massimo di soci.
Grazie! 🙂

MarsCube (Rover Perseverance)

MarsCube (Rover Perseverance)

Perseverance sarà il nuovo rover della Nasa incaricato di cercare la vita sul pianeta rosso. L'arrivo è previsto per il 18 febbraio 2021. Al MarSEC abbiamo allestito una mostra dedicata ed è in fase di programmazione un weekend immancabile con attività, osservazioni,...

leggi tutto
Le Nostre Pubblicazioni

Le Nostre Pubblicazioni

Qui sotto potete trovare tutte le nostre originali pubblicazioni MarSEC. Gli e-ebook sono in formato PDF. Cliccate sulle copertine delle pubblicazioni per aprire il PDF in una nuova scheda del browser, dalla...

leggi tutto
Il Piccolo Principe – evento per bambini

Il Piccolo Principe – evento per bambini

L’avventura inizierà all’interno del planetario dove andremo ad assistere alla coinvolgente proiezione del film “Il Piccolo Principe”. Il famosissimo racconto di Antoine de Saint-Exupery, è stato riadattato per accompagnare i bambini a conoscere più da vicino il...

leggi tutto
Mondi Lontani

Mondi Lontani

L'avventura inizierà all'interno del planetario, dove avrà luogo la suggestiva proiezione del film "Out There", (Mondi Lontani). Con i telescopi più potenti del mondo, siamo in grado di esplorare l'universo che ci circonda e iniziare a cercare pianeti intorno ad altre...

leggi tutto
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Facebook Posts

Esattamente due anni fa, tanti auguri MarSEC ! ... Espandi il testoRiduci il testo

24 ore fa

Commenta su Facebook

Bravi

Giornata memorabile

Wow! ... Espandi il testoRiduci il testo

1 giorno fa

Grazie di essere sempre così presenti e numerosi. Vedremo di schedulare IL PICCOLO PRINCIPE anche nel mese di Novembre.

Non perdetevi il 16 ottobre lo spettacolo LIVE, un viaggio nel cosmo in prima persona. Riserva il tuo posto in prima fila nel cosmo, ultime occasioni per vedere Giove e Saturno dal telescopio!
... Espandi il testoRiduci il testo

5 giorni fa
Grazie di essere sempre così presenti e numerosi. Vedremo di schedulare IL PICCOLO PRINCIPE anche nel mese di Novembre.

Non perdetevi il 16 ottobre lo spettacolo LIVE, un viaggio nel cosmo in prima persona. Riserva il tuo posto in prima fila nel cosmo, ultime occasioni per vedere Giove e Saturno dal telescopio!Image attachment

Preparazione diretta streaming del meeting nazionale del GAD ( Gruppo Astronomia Digitale) il prossimo 8-10 ottobre. Si lavora entusiasti di tornare finalmente in presenza. ... Espandi il testoRiduci il testo

5 giorni fa
Preparazione diretta streaming del meeting nazionale del GAD ( Gruppo Astronomia Digitale) il prossimo 8-10 ottobre. Si lavora entusiasti di tornare finalmente in presenza.Image attachment

IL PICCOLO PRINCIPE, spettacolo al planetario per bambini, esaurita la disponibilità del 2 ottobre ancora pochi posti per il 30 ottobre.
Grazie!
... Espandi il testoRiduci il testo

5 giorni fa
IL PICCOLO PRINCIPE, spettacolo al planetario per bambini, esaurita la disponibilità del 2 ottobre ancora pochi posti per il 30 ottobre.
Grazie!

Commenta su Facebook

Sere Cosaro hai letto? Hai prenotato Martina???

L'autunno si avvicina, così come l'inizio della scuola e allora perchè non pensare anche ai nostri "piccoli amici delle stelle"?

Sabato 2 e sabato 30 ottobre il nuovo filmdome pluripremiato "IL PICCOLO PRINCIPE" al planetario e a seguire osservazione del cielo stellato a misua di bambino.

Il famosissimo racconto di Antoine de Saint-Exupery, è stato riadattato per accompagnare i bambini a conoscere più da vicino il fascino dell’astronomia e dell’universo che sta sopra di noi.

Il Piccolo principe vive sul suo “pianeta”, l’asteroide B612, che lascia per avventurarsi a conoscere altri pianeti e i loro particolari abitanti.

Affrettatevi a prenotare un viaggio speciale nello spazio (posti limitati): www.marsec.org/prenotazioni-ed-eventi/
... Espandi il testoRiduci il testo

7 giorni fa
Lautunno si avvicina, così come linizio della scuola e allora perchè non pensare anche ai nostri piccoli amici delle stelle?

Sabato 2 e sabato 30 ottobre il nuovo filmdome pluripremiato IL PICCOLO PRINCIPE al planetario e a seguire osservazione del cielo stellato a misua di bambino.

Il famosissimo racconto di Antoine de Saint-Exupery, è stato riadattato per accompagnare i bambini a conoscere più da vicino il fascino dell’astronomia e dell’universo che sta sopra di noi.

Il Piccolo principe vive sul suo “pianeta”, l’asteroide B612, che lascia per avventurarsi a conoscere altri pianeti e i loro particolari abitanti.

Affrettatevi a prenotare un viaggio speciale nello spazio (posti limitati): https://www.marsec.org/prenotazioni-ed-eventi/

Anche per il corso diurno di astronomia sono state chiuse le iscrizioni per esaurimento posti disponibili.
Grazie a tutti e ci vediamo il 1 ottobre per iniziare assieme questa avventura.
... Espandi il testoRiduci il testo

1 settimana fa
Anche per il corso diurno di astronomia sono state chiuse le iscrizioni per esaurimento posti disponibili.
Grazie a tutti e ci vediamo il 1 ottobre per iniziare assieme questa avventura.

Volete seguire la corsa di un atomo nel circuito ovale del Cern, magari su uno schermo da 7,5 metri di diametro?

Domani 3 spettacoli ore 11:00, 14:30, 16:30, per correre alla velocità della luce 😎
... Espandi il testoRiduci il testo

1 settimana fa
Volete seguire la corsa di un atomo nel circuito ovale del Cern, magari su uno schermo da 7,5 metri di diametro?

Domani 3 spettacoli ore 11:00, 14:30, 16:30, per correre alla velocità della luce 😎

Commenta su Facebook

Salve, x accedere bisogna prenotare? Ha un costo?

Pensavate che le novità 2021 fossero finite?

In arrivo al MarSEC una bellissima novità, grazie a chi crede alla nostra struttura e ci supporta!

stay Tuned, ne vale la pena! Novità gourmet 🙂
... Espandi il testoRiduci il testo

1 settimana fa
Pensavate che le novità 2021 fossero finite?

In arrivo al MarSEC una bellissima novità, grazie a chi crede alla nostra struttura e ci supporta!

stay Tuned, ne vale la pena! Novità gourmet :-)

Complimenti all'amico Rolando Ligustri per l'APOD (Astronomy Picture Of The Day) di oggi.

Spiegazione: la debole cometa Churyumov-Gerasimenko (67P) attraversa le stelle di sfondo nella costellazione del Toro e persino le galassie più deboli distanti in questa cornice telescopica del 7 settembre. Circa 5 anni fa, il nucleo a doppio lobo di 4 chilometri di questa cometa è diventato il luogo del riposo finale del robot Philae , in seguito al completamento della storica missione Rosetta sulla cometa. Dopo aver vagato oltre l'orbita di Giove, Churyumov-Gerasimenko sta tornando lungo la sua orbita periodica di 6,4 anni verso il suo prossimo perielio o avvicinamento al Sole, il 2 novembre. Il 12 novembre, il perigeo della cometa, il suo massimo avvicinamento alla Terra, lo porterà entro circa 0,42 unità astronomiche. I telescopi dovrebbero comunque essere necessari per vederlo anche al suo massimo splendore, previsto per la fine di novembre e dicembre. Il 7 settembre la cometa di Rosetta era distante circa 0,65 unità astronomiche o circa 5,4 minuti luce dal nostro bel pianeta.
... Espandi il testoRiduci il testo

1 settimana fa
Complimenti allamico Rolando Ligustri per lAPOD (Astronomy Picture Of The Day) di oggi.

Spiegazione: la debole cometa Churyumov-Gerasimenko (67P) attraversa le stelle di sfondo nella costellazione del Toro e persino le galassie più deboli distanti in questa cornice telescopica del 7 settembre. Circa 5 anni fa, il nucleo a doppio lobo di 4 chilometri di questa cometa è diventato il luogo del riposo finale del robot Philae , in seguito al completamento della storica missione Rosetta sulla cometa. Dopo aver vagato oltre lorbita di Giove, Churyumov-Gerasimenko sta tornando lungo la sua orbita periodica di 6,4 anni verso il suo prossimo perielio o avvicinamento al Sole, il 2 novembre. Il 12 novembre, il perigeo della cometa, il suo massimo avvicinamento alla Terra, lo porterà entro circa 0,42 unità astronomiche. I telescopi dovrebbero comunque essere necessari per vederlo anche al suo massimo splendore, previsto per la fine di novembre e dicembre. Il 7 settembre la cometa di Rosetta era distante circa 0,65 unità astronomiche o circa 5,4 minuti luce dal nostro bel pianeta.

La NASA e Star Trek sono state collegate, direttamente e indirettamente, da quando Star Trek: The Original Series è stato presentato per la prima volta nel settembre 1966. Mentre lo show televisivo presentava grandi navi in ​​viaggio verso stelle lontane in missioni quinquennali, la NASA stava solo iniziando a estendere la presenza dell'umanità oltre la Terra . Quando Star Trek debuttò l'8 settembre 1966, gli astronauti Pete Conrad e Richard Gordon erano a quattro giorni dal lancio a bordo di Gemini XI, una missione di tre giorni che avrebbe raggiunto un'altitudine di meno di 200 miglia. Conrad e Gordon si esercitarono ad attraccare con un veicolo bersaglio, un'abilità che sarebbe stata necessaria per portare gli astronauti da e verso la luna, poiché sembrava improbabile che i raggi di trasporto sarebbero stati inventati entro il 1969. ... Espandi il testoRiduci il testo

2 settimane fa
La NASA e Star Trek sono state collegate, direttamente e indirettamente, da quando Star Trek: The Original Series è stato presentato per la prima volta nel settembre 1966. Mentre lo show televisivo presentava grandi navi in ​​viaggio verso stelle lontane in missioni quinquennali, la NASA stava solo iniziando a estendere la presenza dellumanità oltre la Terra . Quando Star Trek debuttò l8 settembre 1966, gli astronauti Pete Conrad e Richard Gordon erano a quattro giorni dal lancio a bordo di Gemini XI, una missione di tre giorni che avrebbe raggiunto unaltitudine di meno di 200 miglia. Conrad e Gordon si esercitarono ad attraccare con un veicolo bersaglio, unabilità che sarebbe stata necessaria per portare gli astronauti da e verso la luna, poiché sembrava improbabile che i raggi di trasporto sarebbero stati inventati entro il 1969.
Mostra altri post...
X
X