loader image
MarSEC

La campagna Tesseramenti 2021 è conclusa per
raggiungimento del numero massimo di soci.
Grazie! 🙂

Il Piccolo Principe – adatto ai bambini

Il Piccolo Principe – adatto ai bambini

L’avventura inizierà all’interno del planetario dove andremo ad assistere alla coinvolgente proiezione del film “Il Piccolo Principe”. Il famosissimo racconto di Antoine de Saint-Exupery, è stato riadattato per accompagnare i bambini a conoscere più da vicino il...

leggi tutto
Europe to the star

Europe to the star

NUOVISSIMA PROIEZIONE ! L'avventura inizierà all'interno del planetario, dove avrà luogo la suggestiva proiezione del film "Europe to the star", che ci accompagnerà a conoscere la storia dell'esplorazione del cielo australe da parte dell'ESO. Questo straordinario film...

leggi tutto
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Facebook Posts

Pensavate che le novità fossero finite qui?

Dopo 4 anni ritorna, grazie al nostro partner didattico ORIZZONTI STUDIO e all'Istituto Comprensivo PARISE di Arzignano, il percorso astronomico-naturalistico "COME COMETE" !!!!

L'idea è la seguente: se il Sole avesese un diametro di 1 metro, quanto grandi e quanto lontani sarebbero i pianeti del Sistema Solare? Ne è nato un percorso completamente strutturato dai ragazzi della scuola media I.C. Parise di Arzignano coadiuvati da Orizzonti Studio che attraverso cartelli interattivi che sono stati posizionati lungo il tracciato con le giuste proporzioni, portano l'escursionista alla scoperta delle 8 meraviglie del nostro Sistema Solare che termina al MarSEC dove si trova il Sole.

Partenza LUNEDI' 1 NOVEMBRE ore 09:45 dalla piazza di Castelvecchio, Valdagno (VI) dove ci sarà un nostro gazebo in cui verrà dato un cartellino identificativo. Arrivo al MarSEC di Marana di Crespadoro, dopo essere transitati per il comune di Altissimo, per l'inaugurazione con le rappresentanze dei comuni di Valdagno, Altissimo e Crespadoro. Seguirà proiezione al planetario del MarSEC. Si replica anche il pomeriggio ore 15:30, sempre con partenza dalla piazza di Castelvecchio.

In caso di maltempo rimane l'inagurazione direttamente al MarSEC.

Prenotate la vostra visita su: www.marsec.org/prenotazioni-ed-eventi/

PARTECIPAZIONE LIBERA con visita guidata
... Espandi il testoRiduci il testo

13 ore fa
Pensavate che le novità fossero finite qui?

Dopo 4 anni ritorna, grazie al nostro partner didattico ORIZZONTI STUDIO e allIstituto Comprensivo PARISE di Arzignano, il percorso astronomico-naturalistico COME COMETE !!!!

Lidea è la seguente: se il Sole avesese un diametro di 1 metro, quanto grandi e quanto lontani sarebbero i pianeti del Sistema Solare? Ne è nato un percorso completamente strutturato dai ragazzi della scuola media I.C. Parise di Arzignano coadiuvati da Orizzonti Studio che attraverso cartelli interattivi che sono stati posizionati lungo il tracciato con le giuste proporzioni, portano lescursionista alla scoperta delle 8 meraviglie del nostro Sistema Solare che termina al MarSEC dove si trova il Sole.

Partenza LUNEDI 1 NOVEMBRE ore 09:45 dalla piazza di Castelvecchio, Valdagno (VI) dove ci sarà un nostro gazebo in cui verrà dato un cartellino identificativo. Arrivo al MarSEC di Marana di Crespadoro, dopo essere transitati per il comune di Altissimo, per linaugurazione con le rappresentanze dei comuni di Valdagno, Altissimo e Crespadoro. Seguirà proiezione al planetario del MarSEC. Si replica anche il pomeriggio ore 15:30, sempre con partenza dalla piazza di Castelvecchio.

In caso di maltempo rimane linagurazione direttamente al MarSEC.

Prenotate la vostra visita su: https://www.marsec.org/prenotazioni-ed-eventi/

PARTECIPAZIONE LIBERA con visita guidata

Commenta su Facebook

Condividete se potete, grazie.

Io lo feci alla prima edizione anni annorum fa.... bellissimoooo

La prima Luna piena di ottobre, o la prima dell'autunno viene detta la "Luna del cacciatore".

Non è la solita superluna, o la solita luna rossa, la luna blu, ecc. A chiamarla “Luna del cacciatore”, “Luna del raccolto” o “Luna del cambio di stagione” furono per primi i nativi americani.
Questo fenomeno lunare d'ottobre era piuttosto importante perchè i cacciatori potevano individuare anche di notte più facilmente le prede, come volpi e altri animali e fare scorta in attesa del lungo inverno.
La "Luna del Cacciatore" è anche chiamata “Luna del cambio stagione”. L'autunno è un momento di bellissimi paesaggi e si sta per entrare nel freddo della stagione invernale dove le lunghe notti permettono osservazioni del cielo molto prolungate.
La Luna sarà piena il 20 ottobre alle 14:56 ora locale (credit: fotografia di Gabriele Negri)
... Espandi il testoRiduci il testo

19 ore fa
La prima Luna piena di ottobre, o la prima dellautunno viene detta la Luna del cacciatore.

Non è la solita superluna, o la solita luna rossa, la luna blu, ecc. A chiamarla “Luna del cacciatore”, “Luna del raccolto” o “Luna del cambio di stagione” furono per primi i nativi americani.
Questo fenomeno lunare dottobre era piuttosto importante perchè i cacciatori potevano individuare anche di notte più facilmente le prede, come volpi e altri animali e fare scorta in attesa del lungo inverno.
La Luna del Cacciatore è anche chiamata “Luna del cambio stagione”. Lautunno è un momento di bellissimi paesaggi e si sta per entrare nel freddo della stagione invernale dove le lunghe notti permettono osservazioni del cielo molto prolungate. 
La Luna sarà piena il 20 ottobre alle 14:56 ora locale (credit: fotografia di Gabriele Negri)

Attenzione, posti del 7 novembre esauriti. Grazie a tutti 🙏 ... Espandi il testoRiduci il testo

2 giorni fa
Attenzione, posti del 7 novembre esauriti. Grazie a tutti 🙏

A seguito delle nuove disposizioni governative, abbiamo aumentato il numero di persone che possono essere ospitate al MarSEC.

Sono riaperte le prenotazioni per lo spettacolo IL PICCOLO PRINCIPE (spettacolo per bambini) del 7 novembre (mentre scriviamo già metà dei nuovi posti sono stati prenotati) ed è stato aggiunto uno spettacolo il 21 novembre.

Prenotazioni: www.marsec.org/prenotazioni-ed-eventi/

PS: per i gruppi privati, la disponibilità dei weekend per il 2021 è finita, vi aspettiamo per il 2022, ma non pensateci troppo che stiamo già programmando Aprile 😎
... Espandi il testoRiduci il testo

2 giorni fa
A seguito delle nuove disposizioni governative, abbiamo aumentato il numero di persone che possono essere ospitate al MarSEC.

Sono riaperte le prenotazioni per lo spettacolo IL PICCOLO PRINCIPE (spettacolo per bambini) del 7 novembre (mentre scriviamo già metà dei nuovi posti sono stati prenotati) ed è stato aggiunto uno spettacolo il 21 novembre.

Prenotazioni: https://www.marsec.org/prenotazioni-ed-eventi/

PS: per i gruppi privati, la disponibilità dei weekend per il 2021 è finita, vi aspettiamo per il 2022, ma non pensateci troppo che stiamo già programmando Aprile 😎Image attachment

Commenta su Facebook

Per info e prenotazioni per i gruppi privati: divulgazione@marsec.org oppure 351 661 8778

Prenotati...spero ...penso gli ultimi posti per il 7/11 🙂

Massimo Consolaro

Avreste mai pensato di essere sfiorati dal cosmo?Immaginate di stare dormendo nel vostro letto, quando un boato vi sveglia e, una volta aperti gli occhi, la scena che vi si presenta davanti è questa.

È successo pochi giorni fa a Ruth Hamilton, 66 anni, una dei 3700 abitanti della cittadina di Golden, in Canada. Erano le 23:35 quando un meteorite di 1,27 kg sfondò il tetto e atterrò nel suo letto mancandola di pochissimo. Pochi centimetri più in là, e la rocca spaziale l'avrebbe colpita.

Non è la prima volta che un meteorite entra di prepotenza in casa di qualcuno. È un avvenimento molto improbabile, ma ci sono dei casi registrati. L'ultima volta è stata nel 2020 in Indonesia: un meteorite di 2 kg sfondò il tetto di un artigiano. Ancora più massiccio (2,7 kg) era il meteorite che nel 1982 irruppe nel soggiorno di una casa in Connecticut e rotolò fino alla sala da pranzo.

L'unico caso ben documentato di persona colpita fisicamente da un meteorite risale al 1954: erano le 18:46 del 30 novembre quando Ann Elizabeth Hodges, mentre riposava sul suo divano, fu colpita al fianco sinistro da un meteorite. La roccia aveva sfondato il tetto della sua casa a Oak Glove, in Alabama. Il meteorite è poi stato chiamato “meteorite di Hodges”.

Questi non sono solo fatti di cronaca che colpiscono l'immaginario collettivo: sono uno dei motivi per cui è importante estendere e arricchire i programmi di monitoraggio sparsi in tutto il mondo.

-Filippo

Credits: Ruth Hamilton
... Espandi il testoRiduci il testo

2 giorni fa
Avreste mai pensato di essere sfiorati dal cosmo?

Commenta su Facebook

Quanto la vendono, al kg, la meteorite?

Ma ha bucato il tetto e non ha fatto nessun danno al letto?!

Beh, se non altro è ricca adesso....😅

Cominciato anche il 5 corso diurno di astronomia di base.
Un benvenuto ai nuovi soci !
... Espandi il testoRiduci il testo

4 giorni fa
Cominciato anche il 5 corso diurno di astronomia di base.
Un benvenuto ai nuovi soci !Image attachment

Le Pleiadi (o le sette sorelle, visibili vicino alla cupola) sono un ammasso aperto di stelle che preannunciano l'arrivo delle costellazioni invernali. ... Espandi il testoRiduci il testo

4 giorni fa
Le Pleiadi (o le sette sorelle, visibili vicino alla cupola) sono un ammasso aperto di stelle che preannunciano larrivo delle costellazioni invernali.

VEGA illumina la cupola Sicit Dome.

Dopo la presentazione della nuovissima biblioteca "Virgilio Trettenero", ci siamo goduti una nottata spettacolare sia in cupola di didattica&divulgazione (Sicit Dome), che in cupola di ricerca.
Nonostante la Luna illuminasse il cielo in maniera importante, c'era una trasparenza tale da poter spingersi a osservare anche il deep-sky!

Singolo scatto da 30 secondi.
... Espandi il testoRiduci il testo

5 giorni fa
VEGA illumina la cupola Sicit Dome.

Dopo la presentazione della nuovissima biblioteca Virgilio Trettenero, ci siamo goduti una nottata spettacolare sia in cupola di didattica&divulgazione (Sicit Dome), che in cupola di ricerca.
Nonostante la Luna illuminasse il cielo in maniera importante, cera una trasparenza tale da poter spingersi a osservare anche il deep-sky!

Singolo scatto da 30 secondi.

La spettacolare congiunzione di ieri sera tra la Luna, Giove a sinistra e Saturno a destra sopra le cupole aperte dell'osservatorio. ... Espandi il testoRiduci il testo

5 giorni fa
La spettacolare congiunzione di ieri sera tra la Luna, Giove a sinistra e Saturno a destra sopra le cupole aperte dellosservatorio.

Il MarSEC si arricchisce di una nuova sezione 🙂.

Inaugurata ieri sera la nuova biblioteca astronomica dedicata all'astronomo recoarese Virgilio Trettenero di cui nel 2022 si festeggeranno i 200 anni dalla nascita.

300 volumi circa, scrupolosamente catalogati nella classificazione Dewey, saranno a disposizione dei soci. Una grandissima risorsa, una collezione già di per aggiornatissima, sarà arricchita mensilmente con nuovi volumi.

Complimenti a FRANCESCO ZORZI per il certosino lavoro di classificazione e per aver accettato di diventare il nostro responsabile della biblioteca. Per contattarlo biblioteca@marsec.org .
... Espandi il testoRiduci il testo

5 giorni fa
Il MarSEC si arricchisce di una nuova sezione 🙂. 

Inaugurata ieri sera la nuova biblioteca astronomica dedicata allastronomo recoarese Virgilio Trettenero di cui nel 2022 si festeggeranno i 200 anni dalla nascita.

300 volumi circa, scrupolosamente catalogati nella classificazione Dewey, saranno a disposizione dei soci. Una grandissima risorsa, una collezione già di per aggiornatissima, sarà arricchita mensilmente con nuovi volumi.

Complimenti a FRANCESCO ZORZI per il certosino lavoro di classificazione e per aver accettato di diventare il nostro responsabile della biblioteca. Per contattarlo biblioteca@marsec.org .Image attachment

Commenta su Facebook

Complimenti!!!

Stasera spettacolare congiunzione nel Capricorno tra Giove, Saturno e la Luna. Immancabile! ... Espandi il testoRiduci il testo

6 giorni fa
Stasera spettacolare congiunzione nel Capricorno tra Giove, Saturno e la Luna. Immancabile!

Commenta su Facebook

Con la solita fortuna di avere le nuvole

domani si replica con Giove

Ripresa del meeting dall'alto ❤ meraviglioso ❤ ... Espandi il testoRiduci il testo

1 settimana fa
Video image

Commenta su Facebook

ABSTRACT del nostro intervento al XXIX meeting del GAD.

Durante il periodo di lockdown nell'inverno 2020-2021 abbiamo deciso di fotometrare con una semplice fotocamera-reflex dal poggiolo di casa la stella variabile delta cefeide RT Aur avente un periodo di pulsazione di 3.7 giorni e un range tra la magnitudine 5 e 6 circa. In 3 mesi sono state ottenute 110 stime fotometriche e 2 epoche. Le due epoche trovate sono in perfetto accordo con la teoria dell'astronomo David G. Turner (David. G Turner, Ivan S. Bryukhanov, Igor I. Balyuk; et al.; 2007; The Period Changes of the Cepheid RT Aurigae, bicode: 2007PASP..119.1247T) che nel 2007 ipotizzò che le oscillazioni dei momenti di massimo siano da imputarsi a una compagna sconosciuta di RT Aur e che il sistema abbia un periodo di 72 anni.
... Espandi il testoRiduci il testo

1 settimana fa
ABSTRACT del nostro intervento al XXIX meeting del GAD.

Durante il periodo di lockdown nellinverno 2020-2021 abbiamo deciso di fotometrare con una semplice fotocamera-reflex dal poggiolo di casa la stella variabile delta cefeide RT Aur avente un periodo di pulsazione di 3.7 giorni e un range tra la magnitudine 5 e 6 circa. In 3 mesi sono state ottenute 110 stime fotometriche e 2 epoche. Le due epoche trovate sono in perfetto accordo con la teoria dellastronomo David G. Turner (David. G Turner, Ivan S. Bryukhanov, Igor I. Balyuk; et al.; 2007; The Period Changes of the Cepheid RT Aurigae, bicode: 2007PASP..119.1247T) che nel 2007 ipotizzò che le oscillazioni dei momenti di massimo siano da imputarsi a una compagna sconosciuta di RT Aur e che il sistema abbia un periodo di 72 anni.
Mostra altri post...
X
X